Cerca
 

L’Artista

Arte in corte / L’Artista
MARILYN CERRI
Pittrice, artista poliedrica, nata a Conversano (Ba) nel 1988, Marilyn Cerri è una giovane eclettica artista. All’età di 14 anni inizia a prendere lezioni di discipline plastiche dal prof. Giuseppe Pavone, creatore di opere d’arte in argilla e terracotta di notevole pregio.

Frequenta l’Istituto Statale d’arte “Luigi Russo” in Monopoli conseguendo nel 2007 il diploma di maturità artistica in “Architettura e arredamento”. Nel 2010 riprende la lavorazione della terracotta, sua grande passione, seguendo un corso di studi con il noto scultore leccese Giampiero Quarta. Nel 2011 si laurea in Conservazione e Restauro presso l’Accademia delle Belle Arti in Lecce, con votazione 110/110 e lode con plauso della commissione accademica. Durante il corso di laurea incontra noti scultori salentini.

Artista Poliedrica

La ricercatezza dei particolari è sempre presente nelle sue opere, nulla è lasciato al caso.

Artista Pluripremiata

Più volte selezionata e premiata in importanti concorsi, come simbolo di espressione dell'arte.

Creatività

La creatività dell'artista si sviluppa tramite opere che mirano a creare un'iconografia della memoria.

Cromatismi

L'artista esprime la propria visione attraverso una tecnica cromatica che si concentra sui dettagli.

SCRIVONO DI LEI
La sua attività parte dalla strutturazione della materia come mezzo di espressione dell'arte ed approda nella pittura realista e contemporanea. La ricercatezza dei particolari è sempre presente nelle sue opere, nulla è lasciato al caso. La lavorazione dell'argilla è stato il suo primo Amore, la grazia delle forme e le idee fuori dal comune la contraddistinguono dalla massa.

La creatività di Marilyn Cerri si sviluppa tramite opere pittoriche che mirano, attraverso un’operazione che rimanda a certe assonanze con l’arte pop, a creare un’iconografia della memoria, recuperando immagini di personaggi del passato per proporli in nuovi e diversi contesti visuali. Attraverso il linguaggio dell’ironia si attua una sorta di celebrazione di vere icone popolari come Totò, o personaggi politici dell’ottocento, le cui immagini sono ora riproposte come soggetti di famose opere pittoriche del passato, oppure appaiono immortalati in ipotetici francobolli celebrativi. E’ un’operazione di tipo concettuale, un viaggio nella memoria, nella rilettura di un passato rivisto attraverso un’attenta riflessione del significato a cui può assurgere l’immagine

Our Portfolio
Sed ut perspiciatis unde omnis iste natus error sit voluptatem accusantium dolorem que laudantium, totam rem aperiam.
Sorry, no posts matched your criteria.

Esposizioni
2020

2° Premio opera scultorea “Fischietti in Musica” 32° Concorso Nazionale del Fischietto in Terracotta di Rutigliano (BA)

2019
  • 1° Premio opera scultorea “Ma come ti vesti” 31° Concorso Nazionale del Fischietto in Terracotta di Rutigliano (BA) inoltre, viene segnalata l’opera “Women Power” entrambe custodite nel Museo Civico del Fischietto in Terracotta di Rutigliano (Ba)
  • Collettiva Internazionale d’Arte Contemporanea, “Che dici Toto’?”, BIT, Milano
  • Collettiva “Che dici Toto’?”, Monastero San Mercurio, Roccagloriosa (SA)
  • Collettiva Internazionale d’Arte Contemporanea, “l’Arte è Donna”, Museo Diocesano, Terni
  • Collettiva “Che dici Toto’?”, Borsa Mediterranea del Turismo, Napoli
  • Collettiva Internazionale d’Arte Contemporanea, “Mare Nostrum”, Salerno
2018

3° premio opera scultorea “Divinus” 30° Concorso Nazionale del Fischietto in Terracotta di Rutigliano (BA)

2017
  • Biennale d’Arte Internazionale d’Arte di Barie Area Metropolitana, “BIBART – 1° Edizione”, Bari
  • Collettiva “Omaggio a Totò”, N’Albero, Napoli
  • Collettiva Internazionale d’Arte Contemporanea, “Che dici Toto’?”, Castel dell’Ovo, Napoli
2016
  • 3° Premio opera scultorea “La iattura non va mai da sola” 28° Concorso Nazionale del Fischietto in Terracotta di Rutigliano (BA) giuria tecnica, inoltre, viene segnalata l’opera “La prudenza non è mai troppa” entrambe custodite nel Museo Civico del Fischietto in Terracotta di Rutigliano (Ba)
  • 1° Premio scultura “Giovanni Bovio: l’ideale di onestà” I°edizione Premio Nazionale G.Bovio, Trani
  • Collettiva “Omaggio a Totò”, Museo Città Creativa, Salerno (SA)
  • Collettiva “Omaggio a Totò”, Palazzo Martinelli Bianchi, Chieti (CT)
  • Collettiva “Omaggio a Totò”, struttura espositiva comunale di Torre Bruciata, Teramo (TE)
  • Collettiva “Omaggio a Totò”, sale espositive del Castello, Nocciano (PE)
  • Collettiva “Omaggio a Totò”, Biblioteca Comunale “L. Da Vinci”, Bellizzi (SA)
  • Collettiva “Omaggio a Totò”, Biblioteca Provinciale “Antonio Mellusi”, Benevento (BN)
  • Collettiva “Omaggio a Totò”, Aurum, Pescara (PE)
  • Collettiva “Omaggio a Totò”, Palazzo Di Lorenzo, Galatina (LE)
  • Collettiva di Pittura “Il Mare”, Centro di Cultura d’Arte Contemporanea “ G.Gerardini”, Mola di Bari (BA)
  • Esposizione di Pittura “Trani d’aMare”, Chalet Villa Comunale, Trani (BAT)
  • Collettiva “Omaggio a Totò”, Centro Culturale Martin Luter King, Vallesaccarda (AV)
  • Collettiva “Omaggio a Totò”, Sala Consigliare, San Mango sul Calore (AV)
    Estemporanea “La Via dell’Arte”, Il Salottino di Via Mario Pagano, Trani (BAT)
  • Collettiva “Omaggio a Totò”, Chiostro del Palazzo Comunale, Atripalda (AV)
  • Collettiva d’Arte, “Il Pendio – 48° Edizione”, centro storico Brisighella, Corato (BAT)
  • Collettiva “Omaggio a Totò”, Villa Farsetti, Santa Maria di Sales (VE)
  • Collettiva “Omaggio a Totò”, Convento dei Minimi, Roccella Jonica (RC)
  • Simposio Internazionale d’Arte Contemporanea, “I Colori e La Natura” Roccella Jonica (RC)
  • Simposio Internazionale d’Arte Contemporanea, Scario (SA)
  • Collettiva “Omaggio a Totò”, Galleria Serafini, Montesilvano (PE)
  • Simposio Internazionale d’Arte Contemporanea, Gallipoli (LE)
  • Collettiva d’Arte Contemporanea, Galleria d’Arte Contemporanea “GlobalArt”, Noicattaro (BA)
  • Collettiva “Omaggio a Totò”, Comiziano (NA)
  • Collettiva d’Arte “Omaggio alla Figura”, Centro di Cultura d’Arte
  • Contemporanea “ G.Gerardini”, Mola (BA)
  • Collettiva “Omaggio a Totò”, Palazzo Borrelli, Avella (AV)
  • Simposio Internazionale d’Arte Contemporanea, “Natale in Arte”, Atena Lucana (SA)
2015

27° Concorso Nazionale del Fischietto in Terracotta di Rutigliano (BA) e viene segnalata l’opera “Sapori di Puglia nel mondo” classificandosi al 2° posto, anch’essa custodita nel Museo Civico del Fischietto in Terracotta

2014
  • 26° Concorso Nazionale del Fischietto in Terracotta di Rutigliano (BA) e viene segnalata l’opera “I due Marescialli” classificandosi al 6° posto, anch’essa custodita nel Museo Civico del Fischietto in Terracotta
  • Collettiva di Pittura “Autunno”, Centro di Cultura d’Arte Contemporanea “ G.Gerardini”, Mola di Bari (BA)
  • Collettiva di Pittura “Sinfonie d’Autunno”, Associazione Arsensum, Trani (BAT)
2013
  • 2° Premio Concorso di Fotografia “I giovani e il lavoro” – Festival della Gioventù” Altamura (Ba)
  • Collettiva di Pittura “Primavera”, Centro di Cultura d’Arte Contemporanea “G.Gerardini”, Mola di Bari (BA)
2012

Collettiva di Pittura, Centro di Cultura d’Arte Contemporanea “ G.Gerardini”, Mola di Bari (BA)

2011
  • Consegue Diploma di Laurea con 110 e Lode e Bacio Accademico settore “Conservazione e Restauro” Accademia delle Belle Arti di Lecce
  • 2° Premio Concorso di Grafica “Concorso di idee per l’ideazione e la progettazione del logo delle Politiche Giovanili” del comune di Lecce, con la realizzazione di un logo per la città salentina
2010

Vince Concorso di Fotografia “Concorso giovani spagnoli e italiani in azione contro la povertà e l’esclusione” ricevendo in premio un viaggio di una settimana a Bruxelles e Strasburgo.

2007

Consegue la Maturità artistica di Maestro d’Arte Applicata in “Architettura e Arredamento” presso l’Istituto Statale d’Arte Luigi Russo di Monopoli (BA).

2006 (16 anni)

Segue un corso di Pittura tenuto dai Docenti Fabio Bonanni e Giuseppe Chieco

2005

Estemporanea artistica i migliori allievi Disegno dal Vero Istituto statale d’Arte L.Russo, Castello, Monopoli